Fessure e nodi, sinonimi di qualità

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, nodi e fessure del legno non costituiscono un indice di deterioramento della materia prima, anzi. Durante il processo di essiccazione, infatti, è la perdita dei liquidi interni a causare queste fessurazioni da ritiro: esse testimoniano la qualità del legno e non ne intaccano minimamente né la durata né la resistenza. Inoltre, qualora si volesse rendere queste imperfezioni esteticamente apprezzabili, è possibile utilizzare degli appositi stucchi per farle risaltare e conferire alla superficie un fascino senza tempo.

Girometta Mario conosce bene il legno grazie all’esperienza maturata in oltre cinquant’anni d’attività: fessure e nodi non sono un problema, sono la prova visibile dell’efficacia del processo di asciugatura e dell’eccellenza della materia prima utilizzata. Per le nostre realizzazioni utilizziamo legname di prima scelta, sottoposto a trattamenti che ne assicurano la resistenza e la durata nel tempo: la soddisfazione dei nostri clienti è la forza che ci spinge a migliorarci giorno dopo giorno.